Storico attività e pensieri fino a Febbraio 2012

febbraio 2012

LUNARGENTINA
26 febbraio 2012 ore 17.30
Teatro Civico – Caraglio

novembre 2011

L’inverno è lungo e freddo. Si va in letargo? Nemmeno per sogno!
La collaborazione sempre più intensa con l’Associazione C’era l’acca (progettazione di eventi artistici nei luoghi pubblici) mi spinge a acquisire e consolidare competenze diversificate.
Sono coinvolta nel corso di formazione Retro Scene organizzato da Piuconzero, Associazione piemontese che si propone come “banca delle competenze professionali e dei prodotti in campo culturale”.
Contemporaneamente mi dedico allo studio intensivo del francese e al potenziamento dell’inglese, che, accanto al già fluente spagnolo, costelleranno il mio avvenire di relazioni lavorative… comprensibili, se non altro.
Rastrello internet alla ricerca di buone idee utili per uscire dall’angolo e re-immettersi nella rotatoria, alla ricerca di nuove e percorribili strade.

ottobre 2011

LA LETTRICE – Corner letterario con  ” Giardinieri insospettabili”
2 ottobre 2011 dalle ore 16
Cascina Caccia (To)
“Il Bello e il Riuso”

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
9 ottobre 2011 dalle ore 15
Corte d’Onore della Reggia di Venaria Reale (To)
programmato in “Domeniche da Re – 2011 – Compleanno della Reggia”

settembre 2011

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
11 settembre 2011 dalle ore 15
Giardini della Reggia di Venaria Reale (To)
programmato in “Domeniche da Re – 2011 – Favole d’Italia”

agosto 2011

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
6 agosto 2011 dalle ore 15
Ostana (CN)
PDF – Piemonte Documenteur Festival

LA LETTRICE – Passeggiata letteraria con  ” Giardinieri insospettabili”
7 agosto 2011 dalle ore 16
Potager Royale della Reggia di Venaria Reale (To)
programmato in “Domeniche da Re – 2011”

LA LETTRICE – Letto a Puntino
Menù di degustazione letteraria
14 – 15 maggio 2011- dalle ore 20.30
Albergo Ristorante Eva la Romantica – Moneglia (GE)

luglio 2011

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
9 luglio 2011 dalle ore 21
Piazza Cisterna – Biella
Festival Internazionale INPIAZZO/PIAZZOFF

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
11-13 luglio 2011
Moirans-en-Montagne (FR)
Festival Internationl pour l’Enfant IDEKLIC

giugno 2011

SAFETY BOX  – Pulci in sicurezza
10 giugno 2011 dalle ore 13.00
Fondazione Catella, Vai de Castilla 28 – Milano
nel corso dell’evento “LA SICUREZZA TI PREMIA”

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo di Pulci di Valentino
19 giugno 2011 dalle ore 15
Giardini della Reggia di Venaria Reale (To)
programmato in “Domeniche da Re – 2011 – Favole d’Italia”

LA LETTRICE – Passeggiata letteraria con  ” I signori giardinieri”
26 giugno 2011 dalle ore 15.30
Potager Royale della Reggia di Venaria Reale (To)
programmato in “Domeniche da Re – 2011”

maggio 2011

LA LETTRICE – Letto a Puntino
Menù di degustazione letteraria
14 – 15 maggio 2011- dalle ore 20.30
Albergo Ristorante Eva la Romantica – Moneglia (GE)

LA LETTRICE – Passeggiate letteraria “Rosa Aulentissima”
22 maggio 2011 dalle ore 15
Giardino delle Rose – Reggia di Venaria Reale (To)
programmatoin “Domeniche da Re 2011”

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo delle Pulci di Valentino
28 maggio 2011 – ore 21
Locanda degli Asini – Spigone (Vetto – RE)

VALENTINO’S FLEA CIRCUS – Il Circo delle Pulci di Valentino
29 maggio 2011 – ore 16
Castelonovo ne’ Monti (RE)
in Reggionarra

marzo – aprile  2011

Prossimi appuntamenti:

LUNARGENTINA
20 marzo 2011  ore 16.30
Alfa Teatro- Via Casalborgone 16/I Torino
Giorni di festa

SAFETY BOX – Pulci in sicurezza
13 – 14 aprile 2011  dalle ore 17
Casa del Teatro Ragazzi e Giovani – Torino
GIOCATEATRO  – Vetrina 2011

LA LETTRICE passseggiata letteraria- primo appuntamento
17 aprile 2011 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (ogni 15 minuti)
Potager Royal, Reggia di Venaria (Venaria Reale – To)
germogli da “L’ANNO DEL GIARDINIERE” di Karel Čapek

gennaio 2011

La cultura non si mangia? Ebbene, per lei si fanno i salti mortali, soprattutto se c’è abbondanza di zampe a disposizione.
Le nostre le mettiamo tutte all’opera per un’occasione speciale.
Le pulci del famoso Valentino’s Flea Circus, il Circo di Pulci di Valentino, e le loro colleghe operaie nel cantiere edile della Safety Box scaldano i  muscoli per attraversare le Alpi, alla volta di Lyon.
Sabato 8 gennaio 2011, dalle 17.00 alle 20.00 e domenica 9 gennaio 2011 dalle 15.00 alle 18.00 saranno ospitate all’interno del

5° Festival Ré-Génération

al

TNG – THEATRE NOUVELLE GENERATION
www.tng-lyon.fr/Festival


Dicembre 2010

!!! E’ partito il “Progetto Vis-à-vis”: guarda mentre attraversa !!!
Trovate tutto nella nuova casetta all’indirizzo
www.vis-a-vis.name
Venite a trovarmi e dite la vostra

Appuntamenti di Ottobre

LUNARGENTINA
31 Ottobre 2010   ore 16.30
Teatro del Lavoro – Pinerolo (To)

29 agosto 2010

Appuntamenti di Settembre

LUNARGENTINA
4 Settembre 2010   ore 16.30
Borgo Medieovale (Torino)
Rassegna Burattini al Borgo

VALENTINO’S FLEA CIRCUS
18 – 19 Settembre 2010  dalle ore 20.30
Cortili del Centro Storico di Russi (RA)
Rassegna Treppinfira

VALENTINO’S FLEA CIRCUS e LUNARGENTINA
30 Settembre – 3 Ottobre 2010  dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Ex- macello di Cagliari
Festival “Il Gran Teatro dei Piccoli”

7 giugno 2010

Prossimi appuntamenti:

LUNARGENTINA
22 giugno 2010  ore 17.30
Teatro del Lavoro – Pinerolo (TO)
VIII Vetrina Teatro di Figura Piemonte

SAFETY BOX – Pulci in sicurezza
23 giugno 2010  dalle ore 18
Cortile Fenulli – Pinerolo (TO)
VIII Vetrina Teatro di Figura Piemonte

20 maggio 2010

Sabato 29 maggio presso l’area di cantiere Porta Nuova Garibaldi (Largo De Benedetti) e domenica 30 maggio presso il cantiere City Life (Viale Duilio 5) a Milano, dalle 9.30 alle 18.30, sarà operativa la prima Safety Box, scatola teatrale per pulci in sicurezza.

7 marzo 2010

LA TEORIA DEL PESCE ROSSO©

Si dice che la memoria dei pesci rossi abbia un reset ogni 5 secondi circa. Per questa ragione vivono bene anche in una boccia di vetro.
Se, però, il pesce rosso facesse un giro al mare… l’acqua salata, o il cambio di temperatura, potrebbero fare inceppare il meccanismo di reset.
E da quel momento in poi, nella boccia di vetro non ci potrebbe più stare, giusto?

Bene, mi presento: sono un pesce rosso che ha scoperto il mare.

(mari vari: Chalon, Charleville, Neerpelt…)

16 febbraio 2010

16 artisti, 16 organizzatori e programmatori di festival, 2 coordinatori, 1 documentatrice, 11 nazioni europee rappresentate, 16 progetti di performance nello spazio pubblico raccontati, rivoltati come guanti, punzecchiati e strapazzati.

Sono tornata da Neerpelt. E stavolta vale la pena usare questo come il blog che è, e raccontare.

… continua

∞∞∞∞

31 gennaio 2010

Progetto In-sicurezza

Tra poco si parte! Dal 1 al 6 febbraio le pulci ed io ci trasferiremo a Neerpelt (Belgio) per partecipare al workshop di In-Situ “Gli artisti incontrano gli artisti” (www.in-situ.info) , e confrontarci con colleghi teatranti e addetti ai lavori sulla nostra prossima sfida.

L’equipe circense ha, infatti, appena ultimato il training intensivo per costruttori di edifici. Le pulci hanno bisogno di una casa nuova, i soldi sono pochi, dunque si fa tutto noi. Su una sola cosa sono stata inflessibile: bisogna lavorare in assoluta sicurezza.

Verso metà maggio vi inviteremo a visitare il nostro cantiere modello, IN-SICUREZZA, guidati dai miei eccezionali e minuscoli artisti.

∞∞∞∞

 

25 settembre 2009

Il Valentino’s Flea Circus a Charleville Mezieres 2009

Sono una domatrice di pulci. Questo in sè è già argomento di conversazione per una cena noiosa. Di più, il mio circo è talmente minuscolo da entrare in una scatola e da poter essere visto da una sola persona alla volta. A quanto risulta dalla banca dati internazionale dei circhi di pulci (potete non crederci ma ne esiste una, inglese, aggiornatissima), il mio è il primo di questi spettacoli realizzato in condizioni di così conturbante intimità. La mia scatola si accomoda in un angolo del foyer, piccolo dono inaspettato per i frequentatori del teatro. Decora e anima un tratto di strada, che risuona della voce potente dell’imbonitore addestrato per l’occasione (Gigi, il mio primo tentativo di domatrice di esseri umani). Qui a Charleville mi si può trovare ovunque, grazie alla disponibilità ed estrema gentilezza degli organizzatori.

E, finalmente, posso confrontare il mio lavoro con quello di altri colleghi “inscatolati”. La tecnica teatrale che utilizzo è molto popolare in Sudamerica, in particolare in Brasile dove è conosciuta come teatro Lembe lembe (dal nome della macchina fotografica di metà 800, cui l’estetica della macchina spesso si ispira). Esistono addirittura festival interamente dedicati. Beati loro! Qui al Festival Mondial una strada è interamente popolata da una teoria di scatole brasiliane, cilene, uruguayane. Un’occasione ghiotta per me, una delle pochissime artigiane a lavorare in scatola in Italia, paese in cui sono ancora (troppo) pochi gli artisti stranieri invitati a presentare micro-performance. Tra un impegno e l’altro con il mio circo mi sono dunque accomodata davanti ad ogni genere di pertugio. La varietà è tanta: uno, due, cinque spettatori, uno o due occhi alla volta, storie comiche, tenere, surreali, grottesche, tecnologiche. Una fabbrica di OGM, una lettera in bottiglia, assetati nel deserto e cantanti d’opera. Un po’ per tutti i gusti. La scatola è un contenitore, e come tale può ospitare una varietà infinita di immagini. Gli artisti che ho incontrato qui lavorano prevalentemente con piccoli pupazzi e marionette.

A prescindere dal livello qualitativo delle produzioni, mi sono resa conto che il mio spettacolo si distingue particolarmente per la materia principale con cui lavoro all’interno della scatola: l’immaginazione dello spettatore. Non risponderò alla domanda: “Ma ci sono pulci vere?” Sarete voi a farlo al termine dello spettacolo. E sono sicura che le risposte saranno una diversa dall’altra. Sebbene il pubblico di questo festival sia abituato alle scatole teatrali, colgo tuttavia negli occhi degli spettatori, al termine dei 4 minuti a loro dedicati, la sorpresa di essersi sentiti levare il tappeto sotto i piedi. L’inaspettato ha trovato posto nel loro carnet. Le pulci sono orgogliose. La domatrice guarda al futuro con rinnovata unica, piccola, intima e preziosa fiducia. Una fiducia che sta giusto custodita in una scatola.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in ARTICOLI, Pensieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...