COME T SUONA

Laboratorio  “COME T SUONA” 

Ascoltare, immaginare, narrare

 

Rivolto ad allievi della scuola materna (4 -5 anni) ed elementare

PRESUPPOSTI   Nell’intero corso della vita si attribuiscono suoni a oggetti (o azioni) in base all’esperienza diretta (ascolto) o all’accesso a fonti di informazione esterne a sé (genitori, scuola, documenti eterogenei, ecc.). Può accadere, tuttavia, che questa conoscenza si riveli fallace, nel momento in cui il suono o l’oggetto/azione che lo produce si comporta in modo difforme dalla nostra aspettativa. Questa contraddizione, se adeguatamente sostenuta, può scatenare un conflitto di tipo cognitivo, utile alla creazione di nuovi modelli mentali e generatrice di un’elevata creatività.

OBIETTIVI  Si desidera mettere in crisi l’idea di univocità interpretativa riferita a un’esperienza complessa e ricca come quella sonora.In quest’ottica, il laboratorio mira ad avvicinare i bambini al mondo dei suoni, facendo in modo che essi diventino al tempo stesso forieri di un dubbio, stimolo alla loro fantasia e creatività e strumenti concreti per raccontare delle storie, così come le parole ed i gesti.  

METODOLOGIA     La scoperta delle molteplici forme del suono, è incentrata sulla sperimentazione diretta da parte dei bambini, i quali vengono anche guidati all’utilizzo di oggetti di uso comune come fonti sonore sorprendenti.La prima fase di rielaborazione creativa dell’esperienza, viene affidata al disegno e alla parola scritta, di modo che ogni bambino possa dare ad essa una forma unica e personale prima di partecipare alla fase finale di creazione collettiva di una ‘storia sonora’, in cui la narrazione viene guidata, lasciando che mantenga una forma il più possibile spontanea. 

Solo per le elementari: La visione dello spettacolo ”Piantalalà” , da inserire fra il 3° e il 4° incontro, può essere il tassello che chiude il laboratorio e che assume la valenza di oggetto di scambio e di ulteriore stimolo nell’ambito dell’espressione creativa legata al mondo sonoro

Programma del laboratorio per la SCUOLA MATERNA : 2 incontri di 90 min. + 2 incontri di 60 min.

Programma del laboratorio per la SCUOLA ELEMENTARE: 3 incontri di 2 ore + 2 incontri di 1 ora

Materiali prodotti nel corso del laboratorio: storie sonorizzate; disegni degli oggetti, dei personaggi e delle azioni; registrazione dei commenti e delle osservazioni dei bambini; immagini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...