LA LETTRICE vis-à-vis

Micro-performance human specific partecipativa di lettura e conversazione vis-à-vis nei luoghi pubblici e privati
con realizzazione di repertori ad hoc

Per seguire i percorsi de La Lettrice vis-à-vis visitate il nuovo sito e la pagina Facebook
www.lalettrice-vis-a-vis.com
facebook.com/lalettricevisavis

Sulla  strada (bicicletta), in Libreria, Il Giardino che parla, Letto a Puntino, Lector in Fabula (scuole e case)

•••

LA LETTRICE VIS-A-VIS – “sulla strada”

Cataloghi itineranti di conversazioni e letture a richiesta nei luoghi pubblici

UNA BICICLETTA

La Lettrice vis à vis

La Lettrice vis à vis

UN CARRETTO
UNA LETTRICE
DECINE DI LIBRI
CENTINAIA DI PAGINE

Le mie preferite. Quelle che altri hanno considerato indispensabili. Quelle che voi mi direte irrinunciabili.

Pagine pronte per essere scelte da voi e lette da me.

Distillate in cataloghi personalizzati dalla Lettrice.

Le troverete ancorate a una parola chiave.
Disposte secondo uno stato d’animo o una suggestione.
Disponibili con un titolo inventato per l’occasione.
Pronte per un piccolo assaggio introdotto da una conversazione.
Se preferite, infilate semplicemente nei libri, in attesa di essere scoperte con il mio aiuto.
Punti di vista, prospettive, sorprese.
La pagina giusta, per la persona giusta, nel momento giusto.

Solo per noi.
Una alla volta e vis-à-vis.

•••

IN LIBRERIA
tre proposte per tre opportunità

LaLettriceDue sedili, una selezione, un catalogo che cambia a seconda dell’occasione.
E’ la Lettrice vis-à-vis in libereria a tema.

IMG_3761Da lettura condivisa a lettura collettiva, in via del tutto eccezionale,
prestando voce e scelta alla libreria in programma

a©PaoloCiabertaUn solo libro, scelto, sezionato, catalogato, proposto nel gioco vis-à-vis accanto alla classica presentazione con l’autore,
per una libreria uno alla volta

•••

IL GIARDINO CHE PARLA

Passeggiando nel Parco, pubblico o privato, può capitare di imbattersi in un giardino nel giardino. 

Una angolo di pace e ristoro, nel quale La Lettrice vis-à-vis accoglie il visitatore con una bevanda fresca, un poco d’ombra e un piccolo tesoro di segreti da rivelare. 

Attraverso le pagine dei libri che la sua bicicletta contiene, ella dà voce ai giardini, agli orti e ai suoi abitanti.

Un catalogo composto appositamente di volta in volta, è a disposizione dei visitatori, che possono scegliere il breve brano da ascoltare assecondando l’occasione e l’umore, e condividere con gli altri ospiti l’appartenenza al luogo.

Un piccolo libricino raccoglie lo storico delle scelte, le trecce del passaggio dei visitatori, le parole che questi vorranno lasciare al giardino, in cambio di quelle ricevute, per costruire nel tempo una narrazione che si fa relazione tra il luogo e i suoi abitanti.

“Il giardino che parla” è l’evoluzione del progetto  site specific di passeggiata letteraria fra cose che crescono realizzato per i giardini della Reggia di Venaria Reale (Torino).
La performance è disponibile e adattabile su misura a contesti analoghi (parchi e giardini pubblici e privati)

CATALOGO AUTORI  Il giardino che parla
Louis Aragon, William Blake, Giancarlo Buzzi, Karel Čapek, Vinicio Capossela, Alfredo Cattabiani, Nick Cave, Cielo d’Alcamo, Roald Dahl, Fabrizio de André, Renè de Chateaubriand, Guillaume de Lorris e Jean de Meung, Sophia de Mello Breyner Andresen, Emily Dikinson, Michele Galdieri, Guido Gozzano, Antoine de Saint-Exupéry, Ernest Laut, Nelson Mandela, Paolo Paci, Paolo Pejrone, Pia Pera, Delfina Rattazzi, Rainer Maria Rilke, Frédéric Richaud, Gianni Rodari, William Shakespeare, Paul Starosta, Robert Louis Stevenson, Torquato Tasso, Horacio Tignanelli, Elizabeth Von Arnim, (… in progress)
Nelle stagioni 2011-2012 la Reggia di Venaria ha ospitato:
DOMENICHE DA RE NEL POTAGER e IL GIARDINO CHE PARLA a cura dell’Associazione C’era l’acca e del Network Su Misura

•••

LETTO A PUNTINO

Menù di degustazione letteraria

Tra una portata e l’altra dei piatti offerti nel ristorante in cui cenate, potrete assaggiare le parole che La Lettrice vis-à-vis porterà al vostro tavolo, scegliendo su un apposito menù da quali sapori farvi solleticare il palato.

Venite a scoprire le portentose macchine da cucina di Leonardo da Vinci, o la ricetta dell’ Agnello in salsa di aneto alla maniera di Raymond Chandler; fatevi incantare dai profumi d’Arabia e dalle novelle di Yasmina o riscoprite l’ essenza primitiva e vigorosa evocata nel ricordo di una sardina alla griglia. Molto altro ancora vi attende, tra un boccone e l’altro…

Brevi intervalli saporiti, stuzzicanti, salaci e imprevedibili che renderanno la vostra cena un’esperienza unica, alla scoperta del cibo nella letteratura più bizzarra e inconsueta selezionata per voi.

Avete un Ristorante, il foyer attrezzato del vostro Teatro, un locale pubblico o un evento privato, una terrazza abitata da curiosi di ogni palato?
Contattatemi e studiamo insieme un menù indimenticabile per i vostri ospiti.

CATALOGO AUTORI  Letto a puntino
Simonetta Agnello Hornby, Muriel Barbery, Rudy Ciuffardi, David Foster Wallace, Mark Crick, James Hamilton-Paterson, Wladimir Kaminer, Mark Kurlansky, Maruzza Loria, Serge Quadruppani, Shelagh e Jonathan Routh, Irvine Wels (…in progress)

•••

LECTOR IN FABULA
a domicilio – su appuntamento

La Lettrice entra in casa vostra, vi ascolta, chiacchiera e seguendo i vostri gusti e interessi lalettrice-e-la-contessavi propone una piccola selezione di  letture personalizzate.
Ogni pagina e conversazione stimola la vostra curiosità, segue il filo dei vostri ricordi e insegue il vostro piacere.

Disponibile per singoli o piccolissimi gruppi
Letture/conversazioni in corso con:
– la Contessa. Storia, cibo, paesaggio per una novantatreenne cieca con un passato da intrecciare ai testi altrui
– il Giovane. Filosofia e arte, fumetto e cucina, prospettive rovesciate di disagio condiviso
– la Bambina. Infanzie condivise: “è un classico!”

LECTOR IN FABULA

Visita guidata a tema fra parole e immagini che compongono il grande Catalogo della Lettrice vis-à-vis.

Dedicata alle Scuole Elementari e Materne, un’escursione bizzarra e inusuale, con Cataloghi personalizzati, che esplora gli argomenti più vari (biologia, storia, mito, vita quotidiana,…) attraverso le migliori pagine della letteratura e una conversazione divertente ed emozionante.
Alcuni oggetti evocativi completano, attraverso l’elemento visivo, la visione attraverso le pagine.

Le insegnanti possono concordare con La Lettrice moduli e percorsi personalizzati per le loro classi, in funzione dell’età e dell’obiettivo didattico prefissato.

Nell’anno scolastico 2012-13, per la IV elementare è stato realizzato un progetto partecipativo a partire dal seguente macro-Catalogo:
Dei ed Eroi della mitologia greca; Iliade; Odissea; Eneide

info e contatti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...